Cari Studenti,

Frequentare le lezioni rappresenta uno dei momenti più importanti del processo di apprendimento e specialmente in corsi che hanno un "taglio" molto pratico come questo!

Non si tratta di "retorica" e non è una frase confezionata ad hoc ma di fatto il corso di Analisi Economico Finanziaria d'Impresa ha un taglio pratico che lo pone borderline fra un'aula universitaria e un'aula master. Addirittura è capitato in passato di avere in aula studenti che non avevano Aefi nel loro piano di studio oppure già laureati ... ma per quale motivo?

La presenza e la partecipazione al corso vi permetterà di acquisire delle conoscenze fondamentali per saper comprendere la qualità delle performance dell'impresa... e non solo!

Qual è l'oggetto del corso? ... di cosa si occuperà?

L’impresa deve saper essere competitiva nei diversi segmenti del sistema finanziario, sapendoli selezionare nel rispetto della coerenza tra qualità del fabbisogno e logica di comportamento dei finanziatori. Questa capacità di analisi è presupposto necessario affinché l’impresa possa coniugare investimenti a sostegno dei propri vantaggi competitivi, condizioni di solvibilità e creazione di valore per gli azionisti. In tale quadro, il corso propone una guida alle metodologie di analisi finanziaria, soprattutto in chiave prospettica: come leggere in chiave finanziaria i dati di bilancio, quali dati considerare per analisi di valutazione degli investimenti, impostare la previsione del fabbisogno finanziario, come pianificare la solvibilità, come verificare che i programmi possano tradursi in aumento del valore di mercato del capitale di rischio. Inoltre, verrà approfondita la tematica delle scelte di struttura finanziaria unitamente ai suoi effetti sul valore economico dell'impresa. Il corso si concluderà con la comparazione fra la scelte di debito oppure leasing come forma di finanziamento.

Il corso, che si terrà nel primo periodo didattico, avrà un carattere molto proattivo; infatti gli studenti saranno invitati a organizzarsi formando dei gruppi per partecipare alle discussioni in aula, realizzando lavori di analisi … ed acquisendo credit-score da spendere in fase di registrazione dell’esame.

Vi aspetto!

Insomma, organizzatevi da subito e partiamo!

 

 

Avviso cambio denominazione corso: Aefi in TeGeFi

A seguito del cambiamento di denominazione del corso di Finanza Aziendale da 5 cfu, tenuto dal Prof Cariola, diventato "Tecnica e gestione degli investimenti", sempre da 5 cfu (TEGI), alla luce delle interrelazioni e al fine di creare unitarietà nei contenuti didattici, il corso di AEFI, ormai denominato "Tecnica e gestione dei finanziamenti" (TeGeFi) da 5 cfu, aggiorna la sua struttura e il programma, soprattutto coordinandosi con il corso di TEGI del Prof. Cariola. Saranno previsti:

  - Discussioni di casi aziendali in aula: Dell e HP,   Acqua San Benedetto, Barilla, Novartis;

  - Caso finale, con metodologia MBA;

  - Testimonianze aziendali e Video ;

 … e molto molto altro ancora